il popolodelblues

Recensioni

Kai Strauss – Night Shift

28 dicembre 2022 by pdb in Dischi, Recensioni

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Continental Blue Heaven / CRS
https://www.kaistrauss.com/
www.continentalrecordservice.nl
https://www.facebook.com/CRS.Continental

Kai Strauss è un chitarrista elettrico tedesco con un suo seguito in Europa, forte di sette dischi e vibranti concerti. Ora con questo nuovo lavoro, prova a lanciare un segnale al di là dell’oceano già captato da Bruce Iglauer, boss dell’unica grossa etichetta discografica indipendente di blues, la Alligator, che per l’occasione ha vestito i panni dell’endorsement: “Kai è un sottile e sofisticato bluesman, cresciuto nel tempo come cantante e chitarrista, è uno di quei musicisti che sanno quante note suonare senza esporle a sproposito”. Sappiamo che anche Bruce Iglauer non è uno che espone a sproposito apprezzamenti, lui è una personalità autorevole e credibile per come si muove in ambito musicale, dunque se lo ha fatto è perché il musicista tedesco ha più frecce al suo arco, poi chissà, magari in futuro potrebbe entrare nel catalogo Alligator, di cui fa parte Toronzo Cannon, presente nel disco in qualità di ospite. Il disco è pubblicato come da consuetudine in cd e in vinile, ma in una foto a corredo della confezione c’è Kai Strauss dentro una automobile con in mano una “cassetta stereo7”, supporto  musicale che fu messo fuori corso dal mercato a favore della tecnologia, con su scritto il titolo del disco e che ci ha portato ad alcune domande; è un singolare messaggio promozionale? È un segnale per indicare che la  sua tipologia di blues sa molto anche di vintage come lo sono le cassette? L’ascolto del disco da delle conferme di cui sopra, ad iniziare da quello dichiarato dal buon Iglauer riguardo ad una esposizione di note senza strafare. Il blues vive di accorgimenti del passato con passi di contemporaneità e il background ha un impulso medio lento bello compatto in ogni reparto con una costante sezione fiati curata da Sax Gordon. In “Stand Strong Together” c’è un organo in evidenza, in “I Done Got Over You” il clima è da soul ballad dove l’ascolto è sempre piacevole, “Storming In Chicago” il nome della città dice tutto, con l’ospite Toronzo Cannon alla chitarra. Avanti con il bell’amalgama blues-soul di “Bad Loser”, con lo strumentale “Icebound” la chitarra di Kai Strauss divide la conduzione con Sax Gordon, mentre il blues torna su passi medio lenti con “You Sure Drive A Hard Bargain”, per poi chiudere con un altro strumentale, notevole, quasi da ore tardi “Night Shift Blues”. Sì, è un buon disco.

Silvano Brambilla

 

Tracce

 

Stand Strong Together

The Future And The Past

I Done Got Over You

Bottom Of The Barrel

Storming In Chicago

Bad Loser

Ride With Me

Icebound

You Sure Drive a Hard Bargain

It Ain’t Where You Been

Night Shift Blues

 

Tagged , ,

Related Posts